Search
× Search
venerdì 3 dicembre 2021

Le nostre pubblicazioni di settore

Studi e ricerche giuridiche, economiche e sociologiche riguardanti il settore dell'ospedalità privata. In alcuni casi i documenti completi richiedono la login al sito.


Rapporto sulla qualità degli outcomes clinici nell’Ospedalità Privata

Su dati Programma Nazionale Esiti 2020

Questo è il quarto rapporto sulla qualità degli esiti clinici negli ospedali italiani, redatto dall’Associazione Italiana Ospedalità Privata (AIOP) con il supporto tecnicoscientifico di Innogea srl, sulla base dei dati pubblicati da Agenas nell’ambito del Programma Nazionale Esiti (di seguito PNE), edizione 2020. 


Qualità degli outcomes clinici negli ospedali

Confronto tra la regione Lombardia e le altre regioni

I dati riportati nel rapporto hanno lo scopo di fornire un primo quadro comparativo sulla qualità delle reti ospedaliere regionali; valutare il contributo che gli erogatori di diritto pubblico e di diritto privato apportano ai Sistemi Sanitari Regionali in termini di numero di prestazioni erogate e di qualità degli outcomes clinici; rilevare le caratteristiche e i risultati raggiunti dalla rete ospedaliera della Regione Lombardia rispetto alla performance complessiva della componente pubblica e privata; rilevare le criticità e le opportunità di miglioramento.


Rapporto sulla qualità degli outcomes clinici nell’Ospedalità Privata

Su dati Programma Nazionale Esiti 2019

Questo è il terzo rapporto sulla qualità degli outcomes clinici negli ospedali italiani, pubblicato dalla Associazione Italiana Ospedalità Privata con il supporto tecnico-scientifico di Innogea srl. Le analisi, come prassi, sono effettuate sulla base dati del Programma Nazionale Esiti (di seguito PNE) edizioni 2017, 2018 e 2019 di Agenas.


Ospedali & Salute

18° Rapporto annuale Aiop/Ermeneia

È questa la diciottesima edizione del Rapporto Ospedali & Salute, con cui si è inteso, sin dall’inizio, fare il punto ogni anno sull’andamento degli ospedali italiani, costituiti da una componente di diritto pubblico e da una componente di diritto privato (quella accreditata), secondo una logica di sistema misto: con 131.000 posti letto nella prima e 57.000 nella seconda, per la gestione degli 8,7 milioni di ricoveri annuali e con una spesa pubblica di 64,9 miliardi di euro, pari al 55,9% della spesa sanitaria pubblica totale.


Health & Hospitals in Italy

17th Annual report 2019 Aiop/Ermeneia


The Health & Hospitals Report/2019, now in its 17th edition, provides an account - year by year - of the state of affairs of our mixed hospital system, which consists of a publicly-operated component (comprised of different types of institutions) and a privately-operated component (itself made up of different types of accredited facilities). It is an organization made up of a thousand hospitals, with 190,000 patient beds, that treats eight million acute patients annually, with inpatient admissions and day hospital admissions, as well as 500,000 people who use rehabilitation and long-term care facilities: it employs more than 600,000 workers and has a total expenditure of EUR 63.6 billion, which amounts to 55.7% of total public healthcare spending.


Rapporto sulla qualità degli outcomes clinici nell’Ospedalità Privata

Su dati Programma Nazionale Esiti 2018

In occasione della 55a Assemblea Generale Aiop svoltasi a Cernobbio dal 9 al 12 maggio 2019 è stato presentato il primo rapporto sulla qualità degli outcomes clinici, elaborato da Innogea Srl con il coinvolgimento di un Comitato Scientifico appositamente costituito dall’Associazione, e basato sull’analisi degli indicatori proposti dal Programma Nazionale degli Esiti Edizione 2017.
Tale rapporto ha messo in evidenza la buona performance complessiva della componente ospedaliera privata che, per la gran parte degli indicatori di esito (Indicatori Treemap), ha registrato valori migliori rispetto a quelli degli Ospedali pubblici attestandosi, per alcune procedure cliniche e chirurgiche, anche su livelli di qualità delle prestazioni “molto alti”, cosi come definiti da Agenas sulla base della letteratura scientifica.


Nuovi modelli di Sanità regionale per le cronicità del Lazio

Studio comparativo sulle buone pratiche di governance delle cronicità ed integrazione pubblico-privato

L’introduzione e la diffusione di buone pratiche, la sperimentazione di modelli organizzativo-gestionali innovativi, l’attenzione dedicata alla formazione rappresentano solo alcune delle dimensioni lungo le quali si può intervenire per costruire un patrimonio di conoscenze e competenze capace d’incidere positivamente sulle performance del sistema stesso. Lo scopo del rapporto è, pertanto, quello di individuare e descrivere esperienze innovative in tema di programmazione, organizzazione e gestione integrata nella gestione delle malattie cronico-degenerative, con l’obiettivo di delineare le caratteristiche proprie di un sistema socioassistenziale sostenibile e permeabile all’innovazione, potenzialmente applicabile alla Regione Lazio.


Il valore sociale dell’ospedalità privata nella sanità pluralista

Fondazione Censis (Centro Studi Investimenti Sociali)

Un settore, due protagonisti: pubblico e privato. È la logica inscritta nel Dna del Servizio sanitario sin dalla sua istituzione, tuttavia il suo significato in questa fase sta subendo una mutazione qualitativa legata all'evoluzione dei bisogni sanitari e di tutela degli italiani e alle nuove difficoltà con cui si confronta la sanità italiana.

Servizio sanitario nazionale: destinazione futuro

Le sfide di oggi per la Sanità di domani

Esattamente 40 anni fa, con la legge n. 833 del 23 dicembre del 1978, nasceva il Servizio sanitario nazionale (Ssn), grazie al quale si è reso concreto e operativo il principio dell’universalità dell’accesso alle cure.  Oggi, di fronte alla sfida universale della sostenibilità dei sistemi sanitari rispetto alle pressioni provenienti dall’aumento di costi, dalla crescente differenziazione professionale e organizzativa e, ovviamente, dell’aspettativa di salute da parte di una medicina sempre più tecnologica, bisogna re-immaginare il nostro Ssn a invarianza di valori e obiettivi.


L’evoluzione delle modalità di finanziamento dei sistemi sanitari nazionali

Le sfide di oggi per la sanità di domani

Il tema del finanziamento della sanità in Italia costituisce un aspetto centrale delle problematiche connesse alle esigenze di tutela della salute. È d’immediata evidenza, lo stretto legame tra l’effettività del diritto alla tutela della salute e le risorse disponibili e investite per renderlo sostenibile. Per di più, considerato che la spesa sanitaria costituisce di gran lunga la più importante delle voci di spesa regionale in Italia, la questione del finanziamento del Servizio Sanitario Nazionale (SSN) si lega alle esigenze di contenimento della spesa pubblica e alle istanze del federalismo fiscale, in Italia così come negli altri Paesi dell’Occidente.


L’evoluzione dei modelli sanitari internazionali a confronto

Per costruire il Servizio Sanitario Nazionale del futuro

Cercare di individuare dei punti di riferimento per tracciare al meglio alcune linee di sviluppo dei sistemi sanitari è un percorso complesso considerando che un sistema sanitario, al netto delle proprie peculiarità, è strettamente connesso al contesto di riferimento. Da qui deriva l’importanza di un corretto disegno di un sistema sanitario per lo sviluppo di un sistema Paese, nonché l’esigenza di orientarsi verso modelli innovativi e sostenibili di sistemi sanitari che costituiscono non solo un valore di per sé, ma anche un driver per la crescita sotto il sempre più stringente vincolo della sostenibilità economica e finanziaria.


Ospedali e Sviluppo economico

La sanità come motore dello sviluppo in una società solidale

Negli anni più recenti si è assistito ad una serie di cambiamenti nei sistemi sanitari, in tutti i Paesi sviluppati, con l´intento di razionalizzare l´uso delle risorse e di garantire una migliore organizzazione e gestione dei servizi sanitari. Oggi stiamo assistendo ad una nuova evoluzione iniziata negli Stati Uniti e in fase di diffusione in Europa. Questa nuova fase vede la sanità assumere il ruolo di motore di sviluppo.




Cerca nelle pubblicazioni

Copyright 2021 by Aconet srl
Back To Top