Search
× Search
venerdì 3 dicembre 2021

Le nostre pubblicazioni di settore

Studi e ricerche giuridiche, economiche e sociologiche riguardanti il settore dell'ospedalità privata. In alcuni casi i documenti completi richiedono la login al sito.


Legge Gelli-Bianco
6306

Legge Gelli-Bianco

Gli adempimenti operativi per le strutture sanitarie in base alla Legge 8 marzo 2017, n.24

versione 2 | settembre 2017
26 pagine
formato A4

 

Il download della versione PDF è riservato alle strutture associate ad Aiop.
E' quindi necessario effettuare il LOGIN al sito

download non disponibile

 

 

L’idea di fondo che ha caratterizzato la predisposizione della Legge Gelli-Bianco è stata l’affrontare, in modo organico, il problema del crescente contenzioso penale e civile che minacciava di soffocare la sanità.
La Legge Gelli-Bianco, con l’intento di restituire tranquillità al personale sanitario, ha voluto affrontare il problema della responsabilità riducendo l’ambito del penalmente rilevante e spostando l’onere risarcitorio sulla struttura sanitaria.
Dopo circa un mese dall’entrata in vigore della legge, che dire?
Sul versante penale, la Corte di Cassazione Penale, con la nota di decisione penale 3/2017, ha anticipato il contenuto della propria decisione chiarendo che, ai fatti verificatisi prima del 1° aprile 2017, data di entrata in vigore della nuova disciplina, si dovrà applicare la vecchia e più favorevole previsione della legge Balduzzi, che aveva escluso la rilevanza penale delle condotte caratterizzate da colpa lieve, in tutte quelle situazioni nelle quali è possibile l’applicazione di linee guida e buone pratiche accreditate dalla comunità scientifica e sul versante della responsabilità civile non è chiaro quando debba intendersi “contrattualmente assunta una obbligazione”.
Sul versante della responsabilità civile è chiaro che l’applicazione della legge determinerà nuovi e maggiori oneri per le strutture sanitarie.
Nonostante le molte ombre e perplessità applicative, la Legge viene a determinare nuovi adempimenti per le strutture sanitarie e socio-sanitarie associate ad AIOP. Tra tutti gli adempimenti il principale sarà l’adozione di un modello organizzativo volto a prevenire a monte quei rischi, prevedibili e prevenibili, che in qualche misura potranno incidere sulla erogazione delle prestazioni sanitarie e socio-sanitarie.
Al fine di fornire un valido supporto alle strutture che dovranno contribuire all’attuazione della Legge, AIOP ha predisposto un breve disamina delle rilevanti novità dell’intera disciplina. Il contributo che segue è stato realizzato avendo come punto di partenza un’unica certezza: si tratta di un testo che sarà integrato progressivamente sia dai decreti attuativi previsti dalla Legge stessa sia dalla Giurisprudenza che sarà chiamata a riscrivere lo statuto della responsabilità civile e penale.

Previous Article Risk Management
Next Article Legge Gelli Bianco: "L'inciampo va riconosciuto perché conduca alla saggezza"
Comments are only visible to subscribers.

Cerca nelle pubblicazioni

Copyright 2021 by Aconet srl
Back To Top