Search
× Search
martedì 6 dicembre 2022

Archivio dei Comunicati Stampa emessi dall'Associazione. In ordine cronologico.

Cartelle stampa per evento

Cittadini: “Siamo al lavoro per fronteggiare l’emergenza in tutte le aree del Paese"

Cittadini: “Siamo al lavoro per fronteggiare l’emergenza in tutte le aree del Paese"

Il Presidente Aiop: "Il nostro contributo va dalla gestione dei pazienti contagiati, all’assistenza dei pazienti non-Covid”

“L’intera rete degli ospedali di diritto privato, presente in tutta Italia, continua a garantire il suo contributo per far fronte all’emergenza Covid-19 che non ha eguali nella storia del nostro Paese”. Lo ricorda Barbara Cittadini, Presidente nazionale AIOP - Associazione Italiana Ospedalità Privata - che aggiunge: “Fin da subito, l’AIOP ha avviato una continua e attenta interlocuzione con il Ministero della Salute e con tutti i Governi regionali, preposti alla gestione dell’emergenza, per inquadrare e regolamentare l’impegno e l’apporto che la componente di diritto privato del SSN può garantire in un momento storico così delicato”.
AIOP: “Strutture di diritto privato in prima linea per fronteggiare l’emergenza Covid-19, ma le Regioni non abbiano le mani legate”

AIOP: “Strutture di diritto privato in prima linea per fronteggiare l’emergenza Covid-19, ma le Regioni non abbiano le mani legate”

"Riteniamo che per potere consentire ai Ssr di utilizzare al meglio la potenzialità delle nostre strutture, occorra prevedere una deroga ai rigidi tetti di spesa sugli acquisti di prestazioni dalla componente di diritto privato del SSN"

Roma, 11 marzo 2020 - “Gli ospedali di diritto privato del SSN sono già operativi nella gestione della grave emergenza sanitaria, legata alla diffusione del Coronavirus nel nostro Paese. Apprezziamo l’impegno del Governo, che sta per varare un eccezionale piano di aiuti economici, non solo a beneficio di famiglie, lavoratori e imprese ma, anche, per il potenziamento del SSN. Riteniamo, però, che per potere consentire ai Sistemi Sanitari Regionali di utilizzare al meglio la potenzialità delle nostre strutture, occorra prevedere una deroga ai rigidi tetti di spesa sugli acquisti di prestazioni dalla componente di diritto privato del SSN”. Lo dichiara Barbara Cittadini, Presidente nazionale Aiop (Associazione Italiana Ospedalità Privata).
Le dichiarazioni di Landini in TV, rispetto alla necessità di coinvolgere tutti gli operatori, siano essi di diritto pubblico che di diritto privato del SSN, nella gestione dell’emergenza

Le dichiarazioni di Landini in TV, rispetto alla necessità di coinvolgere tutti gli operatori, siano essi di diritto pubblico che di diritto privato del SSN, nella gestione dell’emergenza

La rete degli ospedali di diritto privato presente in Italia assicura un quarto di tutti i ricoveri ospedalieri. Senza questo contributo determinante, a maggior ragione nelle situazioni di emergenza, la sanità pubblica italiana non potrebbe assicurare a tutti i cittadini quel servizio universale che è contenuto nella nostra Costituzione.

Roma, 01 marzo 2020 – “Aiop ritiene, così come dichiarato dal Segretario Landini in TV, nel corso della trasmissione ‘½ Ora in più’, che per affrontare la situazione di emergenza generata dalla diffusione del coronavirus in Italia, sia necessario coinvolgere tutto il sistema, che al suo interno annovera gli operatori di diritto privato, una delle due componenti di un unico Servizio Sanitario Nazionale”, lo dichiara Barbara Cittadini, Presidente Nazionale AIOP (Associazione Italiana Ospedalità Privata).
Copyright 2022 by Aconet srl
Back To Top