Search
× Search
2198

Liste d’attesa

AIOP: Proposte del Governo non convincono

Roma, 21 febbraio 2019 – “Dopo anni di progressiva riduzione della spesa pubblica sanitaria, che hanno visto sottrarre decine di miliardi di euro all’investimento sulla salute degli italiani, e dopo l’adozione di regole di programmazione ospedaliera, che hanno ridotto il numero di posti letto ai valori più bassi in Europa sta, purtroppo, accadendo quello che AIOP aveva previsto: crescita delle liste d’attesa, uso improprio e, quindi, sovraffollamento dei Pronto soccorsi ospedalieri, crescita della mobilità verso le regioni che non sono state e non sono in piano di rientro”. Così Barbara Cittadini, Presidente di Aiop (l’Associazione dell’ospedalità privata), commenta la situazione relativa al problema delle liste d’attesa.
Previous Article Protocollo di intesa tra la Regione e le Associazioni dei Centri di riabilitazione toscani
Next Article La contraccezione e le malattie sessualmente trasmesse

Documents to download

Copyright 2023 by Aconet srl
Back To Top