Search
× Search
2019 - La sicurezza informatica nelle strutture sanitarie
6704

2019 - La sicurezza informatica nelle strutture sanitarie

Privacy e cyber security


il tema

 

Il seminario è rivolto alla dirigenza delle Case di cura private, ai responsabili dei servizi informatici e ai responsabili privacy. L’intento è quello di aggiornare i partecipanti sui contenuti delle direttiva NIS e sulle novità del GDPR, per orientare le strategie di sicurezza, attraverso la valutazione di tutti gli elementi che concorrono a prevenire il rischio informatico. Dall’aggiornamento del GDPR alla direttiva NIS, le strategie di cyber security per gli operatori di servizi essenziali: i principali aspetti e le procedure di sicurezza, la conformità alle direttive, il fattore umano.


Scarica il programma in pdf

Materiali del corso (richiede login)

RASSEGNA STAMPA SULL'INIZIATIVA

REGISTRAZIONE VIDEO DEL SEMINARIO (richiede login)


i relatori

image

Silvia Stefanelli è avvocato cassazionista, fondatore e co-titolare dello Studio Legale Stefanelli&Stefanelli di Bologna, specializzato in ambito di sanità ed appalti. Esperta di diritto sanitario, con particolare competenza in materia di organizzazione di servizi sanitari in ambito pubblico e privato, dispositivi medici, data protection e responsabilità medica. Si occupa ampiamente di sanità digitale. Collabora sui temi di cui sopra con molte riviste di settore, tra cui principalmente il Sole 24 Ore Sanità. È membro del Comitato Scientifico dell’Associazione Medico Giuridica Melchiorre Gioia; coordina il Gruppo di Telemedicina e i Focus Point Legali promossi da E-Sanit@. Collabora con il CIRSFID – Università di Bologna sui temi della sanità digitale. È iscritta all’Albo dei Pubblicisti dell’Ordine dei Giornalisti di Bologna. E’ mediatore ex D.Lgs 28/2010. Ha acquisito nel 2016 il titolo di Privacy Officer.

Silvia Stefanelli -

AVVOCATO CASSAZIONISTA

image

è membro del Permanent Stakeholders’ Group dell’Agenzia dell’Unione Europea per la Sicurezza delle Reti e delle Informazioni (ENISA), membro del Comitato Direttivo di Clusit. In oltre trent’anni di attività come consulente di sicurezza delle informazioni ha condotto importanti progetti di audit ed assessment, e progettato infrastrutture di sicurezza e trust, presso grandi aziende e pubbliche amministrazioni. Ha collaborato con l'Ufficio delle Nazioni Unite per il Controllo della Droga e la Prevenzione del Crimine (UNODC) su progetti internazionali di contrasto alla cybercriminalità ed al cyberterrorismo. Insegna in diversi corsi di Laurea e di Master presso varie università italiane. Giornalista pubblicista, svolge da sempre un’intensa attività di divulgazione culturale sui problemi tecnici, sociali e legali della sicurezza delle informazioni.

Corrado Giustozzi -

Esperto di sicurezza cibernetica dell’Agenzia per l’Italia Digitale per il CERT della Pubblica Amministrazione (CERT-PA)

image

Definito dal quotidiano Il Resto del Carlino “hacker buono” e conosciuto a livello internazionale come padre e fondatore del progetto DEFT Linux, uno dei sistemi per le indagini informatiche più usato nel mondo, Stefano Fratepietro, nato a Cerignola (FG), vive e si laurea a Bologna in Information Technology & Management con tesi di laurea in Informatica Forense. E’ amministratore unico e founder di Tesla Consulting dove eroga attività di consulenza e servizi per aziende in ambito Cyber Security e Digital Forensics. Svolge attività peritali partecipando come Consulente Tecnico a casi di fama nazionale. Professore a contratto per alcuni master di primo livello per alcune delle più importanti università italiane, è consulente di riferimento per importanti network televisivi e radiofonici nazionali come “Le Iene”, “Omnibus La7” e “Radio Rai”.

Stefano Fratepietro - Tesla Consulting srls

CEO

image

Professore ordinario di Ingegneria Informatica presso il Dipartimento DIIES dell'Università Mediterranea di Reggio Calabria. E’ titolare dei corsi di Sicurezza Informatica e Tecnologie per la Sicurezza Informatica nel Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica e dei Sistemi per le Telecomunicazioni. Docente in svariati master universitari (anche internazionali), e invited speaker presso diverse università ed istituzioni private e pubbliche, svolge attività di ricerca nell’ambito della cybersecurity, con oltre 180 pubblicazioni su riviste internazionali e atti di conferenza internazionali, e coordinamento di diversi progetti di ricerca .E’ membro dell’editorial board di riviste scientifiche internazionali e di svariati comitati scientifici di conferenze internazionali, ed è direttore del nodo UNIRC del Laboratorio Nazionale di Cybersecurity.

Francesco Buccafurri - Università Mediterranea di Reggio Calabria

Professore Ordinario di Sicurezza Informatica


Le sedi del seminario

  • 28 febbraio e 1 marzo 2019 - MILANO
  •  
  • 14 e 15 marzo 2019 - ROMA
  •  

Previous Article Informaiop 292
Next Article Quotidiano Sanità
Comments are only visible to subscribers.
Copyright 2024 by Aconet srl
Back To Top