Search
× Search
L'Aiop offre assistenza sanitaria ai sopravvissuti
17707

L'Aiop offre assistenza sanitaria ai sopravvissuti

Naufragio di Lampedusa

Le 55 case di cura siciliane, aderenti all'Aiop a seguito della tragedia di Lampedusa, hanno offerto assistenza sanitaria gratuita ai sopravvissuti.

Il presidente dell'Aiop Sicilia, Barbara Cittadini, ha dichiarato come: "In un momento così drammatico, dinanzi ad una tragedia umana di tali proporzioni, non si può rimanere insensibili e inermi. Sentiamo il dovere civile e morale di contribuire, per quanto di nostra competenza, agli aiuti nei confronti dei profughi. Raccogliendo l'appello di Papa Francesco a "unire gli sforzi nel segno di una decisa collaborazione di tutti", gli imprenditori della sanità privata siciliana, con quel senso di responsabilità che profondono, quotidianamente, nella loro attività, mettono a disposizione di chi ha bisogno le loro strutture e le loro competenze, con spirito di umana solidarietà.

Previous Article Lo Study Tour in Italia degli imprenditori canadesi
Next Article Il momento è critico

Cerca nelle news

Copyright 2022 by Aconet srl
Back To Top