17

apr

2014

Un provvedimento discriminatorio nei confronti della sanità privata

La nuova previsione di spesa sanitaria pubblica prevista nel Patto della Salute

Il Presidente nazionale dell'Aiop Gabriele Pelissero, in vista del nuovo Patto della Salute che dovrebbe contenere una previsione della spesa sanitaria pubblica, includendo un provvedimento discriminatorio nei confronti dell'imprenditorialità privata ha rivolto ai propri associati una lettera informandoli delle iniziative che da qui a breve verranno adottate in difesa del settore.

10

apr

2014

L'Assessore Mantovani contrario all'ipotesi di chiusura delle Case di cura al di sotto dei 60 posti letto

Lo scorso 8 e 9 aprile all'Auditorium "Parco della Musica" le istituzioni, gli enti, le imprese e gli operatori pubblici e privati della sanità italiana si sono riuniti per confrontarsi sul futuro della sanità italiana. Un appuntamento quello degli Stati generali della Salute fortemente voluto dal Ministro Beatrice Lorenzin per stimolare il dibattito intorno ai principali temi della salute pubblica, per mettere in risalto sia le eccellenze che le problematiche del nostro sistema e per confrontarsi sulle politiche sanitarie che l'Italia intende perseguire nel contesto europeo e internazionale, anche in vista del prossimo semestre di Presidenza italiana dell'Unione Europea.

3

apr

2014

L'Aiop Giovani accolta dal neo Ministro della Sanità maltese

Una delegazione dell'Aiop Giovani guidata dal Presidente nazionale, Domenico Musumeci e dai Vice Presidenti, Giulia De Leo e Michele Nicchio è stata accolta presso il Ministero della Salute dal neo Ministro della Salute di Malta, Konrad Mizzi.

20

mar

2014

Premio innovazione ICT in sanità

Per il terzo anno consecutivo l'Aiop Giovani ha deciso di dare un forte contributo per sostenere la cultura dell’innovazione nel mondo della sanità italiana: l’istituzione del "Premio Innovazione ICT in Sanità", che verrà consegnato in occasione delle giornate assembleari di maggio 2014 (nel 2013 spettò al progetto “Future Health” della Clinica Pineta Grande di Castel Volturno). Il concorso, al quale lo scorso anno parteciparono molte associate, è stato molto apprezzato, motivo per cui lo riproponiamo con piacere.

13

mar

2014

Focus sui finanziamenti UE

Uno dei gruppi di lavoro dell’UEHP, in grado di suscitare il maggiore interesse sotto il profilo pratico, è quello che approfondisce il tema dei finanziamenti disponibili nell’Unione Europea. Si tratta di un’opportunità non sempre semplice da cogliere e forse per questo, ingiustamente trascurata.
Per accedere ai fondi europei, in primo luogo è necessario conoscere al meglio i programmi varati a Bruxelles, le opportunità specifiche per la sanità, l’innovazione, le piccole medie imprese ecc. , le condizioni e modalità di presentazione delle richieste. Prima e per agire è importante, dunque, di studiare l’argomento anche con l’ausilio di qualche esperto del settore.

6

mar

2014

L'Italia ha tutte le caratteristiche per diventare una destinazione del turismo medico

Gabriele Pelissero in esclusiva a Hospital Choices

Il Presidente dell'AIOP Gabriele Pelissero, in esclusiva a Hospital Choices ha dichiarato come "La nuova direttiva UE sul Cross Border Care va significativamente ad aumentare il numero di pazienti che si recano in Italia per cure mediche".

27

feb

2014

La Long Term Care in favore dei dipendenti delle strutture Aiop - Rsa

Sottoscritto l’accordo tra Cattolica Previdenza e AIOP Nazionale per l’assicurazione in caso di perdita dell’autosufficienza (Long Term Care) in favore dei dipendenti delle Strutture Associate RSA- Efficace dal 1 gennaio 2014 la copertura assicurativa.

20

feb

2014

Ferma posizione dell'Aiop su ipotesi standard rete ospedaliera

Dopo mesi di silenzio, sembra purtroppo riaffiorare, nell’ambito dell’emanando Patto per la Salute, la norma che prevede l'ipotesi di nuovi standard della rete ospedaliera. Si tratta di una decisione gravissima, che determinerebbe la chiusura in tutte le Regioni di più di 100 aziende sane e attive, che occupano più di 10.000 lavoratori e che effettuano un servizio pubblico prezioso per moltissimi cittadini. Aiop è determinata a contestare in ogni modo questo provvedimento iniquo.

RSS
123456