Search

In primo piano

Le sfide di oggi per la sanità di domani

Presentazione Report Aiop Giovani - Roma, 5 dicembre ore 14:00

L'Aiop Giovani presenterà il prossimo 5 dicembre alle ore 14:00 a Roma, presso la Biblioteca Angelica - Piazza Sant'Agostino, 8 Roma - la seconda pubblicazione Aiop Giovani, “Le sfide di oggi per la sanità di domani: l’evoluzione delle modalità di finanziamento dei sistemi sanitari nazionali”, realizzata grazie alla collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore.

Nazionale

I nuovi partner per il 2017-2018
Fabiana
/ Categorie: Nazionale

I nuovi partner per il 2017-2018

Nuove offerte commerciali e vantaggi economici

Tra i protagonisti della 53ª Assemblea generale ci sono stati anche 19 sponsor, di cui ben 15 presenti con stand espositivi, selezionati accuratamente, che hanno arricchito di idee e sollecitazioni le nostre giornate. Questi Sponsor sono: Accord Healthcare, Aconet, Cesma, Cir Food, Consulcesi, Coopservice, Copag, Dedalus, European Brokers, Farmacia fiduciaria, Firotek, Geas Sanità, Metrologia Melicchio, Ricoh Italia, Samsung, Sogesi, Sys-dat Sanità, Stampa, Acof e Studio Eris.

Le convenzioni sottoscritte per l’anno in corso saranno poi inserite nella specifica sezione del sito internet dell’Aiop http://www.aiop.it/Convenzioni.aspx , ma intanto alleghiamo una scheda descrittiva delle varie attività con i relativi referenti.
Print
1150 Rate this article:
4.0
rubricaPARTNERSHIP

Downloads

Name:
Email:
Subject:
Message:
x

Regionale

AIOP EMILIA ROMAGNA

Presentazione del Bilancio Sociale AIOP Emilia-Romagna 2016

Bologna, 12 dicembre 2017 - ore 10:30

Martedì 12 dicembre alle ore 10:30 presso la Sede di Nomisma - Strada Maggiore 44 a Bologna - si terrà il convegno di presentazione della prima edizione del Bilancio Sociale AIOP Emilia-Romagna. Attraverso questo evento, la Sede regionale vorrebbe poter esprimere e condividere insieme agli associati il ruolo che l’ospedalità privata riveste all’interno del territorio regionale, non solo come fondamentale contributo all’erogazione di servizi sanitari di alta qualità, ma anche come attori che promuovono, incentivano e consentono innovazione e sviluppo.
EVENTO

Modello lombardo. La presa in carico del paziente

Milano, 29 novembre 2017

La Regione Lombardia lancia il nuovo progetto di riforma della presa in carico della cronicità. Una riforma ambiziosa e complessa che necessita della partecipazione di tutti gli attori del sistema, dalle farmacie ai MMG agli ospedali. L’obiettivo è di migliorare l’assistenza ai malati cronici con percorsi assistenziali definiti sia in termini di salute che di sostenibilità economica. Grazie a pdta coordinati e a una medicina di iniziativa articolata nel chi fa chi e che cosa, il rapporto ospedale territorio si realizzerà pienamente e il paziente cronico potrà essere gestito il più possibile a domicilio con ricadute positive sia per i cittadini che per il SSR.
AIOP UMBRIA

Laboratorio di benchmarking tra sistemi sanitari regionali

Alla sessione relativa ai possibili modelli di integrazione tra pubblico e privato nella gestione delle strutture sanitarie è intervenuta Giulia De Leo, Presidente Aiop Umbria

Il 9, 10 ed 11 novembre si è tenuta a Perugia, presso la Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, la VII edizione del «Laboratorio di benchmarking tra sistemi sanitari regionali “Franco Tomassoni”», quest’anno dedicato al tema dei nuovi strumenti e prospettive di sviluppo per il governo della spesa sanitaria.
Alla sessione relativa ai possibili modelli di integrazione tra pubblico e privato nella gestione delle strutture sanitarie, è inoltre intervenuta Giulia De Leo, Presidente Aiop Umbria e membro del Comitato esecutivo nazionale Aiop, che ha chiarito sia il ruolo – in termini quantitativi e qualitativi – dell’ospedalità privata nell’ambito del Servizio sanitario nazionale, ma anche i limiti che i privati incontrano a causa delle restrizioni imposte dal d.l. Monti (95/2012), dal d.m. Balduzzi (70/2015) e dalla legge di Stabilità del 2016 (art. 1, comma 574). La Presidente De Leo ha quindi ribadito le posizioni di Aiop, sottolineando che questi vincoli si traducono nell’impossibilità per i privati di contribuire maggiormente all’attuazione dei Lea, ma soprattutto nella negazione di risposte più adeguate ai bisogni di salute dei cittadini.

dalle Associate

VILLA MONTALLEGRO - GENOVA

I mercoledì della cultura

Invito a Palazzo

“Incontri a Palazzo - Mercoledì della Cultura” è un appuntamento che si inserisce nel costante rapporto tra Villa Montallegro e il suo territorio.
Da molti anni la Casa di cura sta cercando di collaborare alla valorizzazione di Genova e della Liguria e delle grandi potenzialità artistiche e culturali di questa città e di questa regione, potenzialità spesso non adeguatamente valorizzate. È un modo per “ringraziare” l'ambito sul quale sono presenti da 65 anni e per qualificare l'attività che è indissolubilmente legata alla salute ma che, altrettanto indissolubilmente, si apre a un rapporto simbiotico con l'area di azione della Casa di cura Villa Monteallegro. I “Mercoledì della Cultura” sono appuntamenti durante i quali, aiutati da guide di grande competenza, sarà possibile visitare la mostra d'arte ospitata in uno dei bellissimi Palazzi genovesi.
RSS

NELLA RETE

Aiop Giovani

Uehp
European Union
of Private Hospitals

F.I.S.O.P.A.
Federazione Italiana;
Società Scientifiche
Ospedalità Privata Accreditata

CONTATTACI

Associazione Italiana Ospedalità Privata
Via Lucrezio Caro, 67
00193 Roma
Tel. 06 3215653
Fax 06 3215703
C.F. e P.IVA: 80202430585
     

Cookie PolicyPrivacyCopyright 2016 by AIOP - Powered By
Back To Top